.
Annunci online

sarà per sempre?
-BUON GIORNO-
post pubblicato in Respiro, il 14 settembre 2010





Ci sono giorni che si piegano in due come i fogli.
Un giorno i miei polmoni si sono piegati in due, erano stanchi di vivere.
Pensavano che morissi ma nessuno poi è riuscito a vivere la tentazione di farmi del male.
La morte genera sentimento e rabbia, e risveglia un poco la pietà. Per conto mio, sarei resuscitata nella morte con quel po' di allegria che mi era rimasta, il ricordo del manicomio, le risate allegre nei giardini della follia, qualche mela rubata, le rose mangiate vive. Amavamo i fiori come le bestie.
A Vanni io dicevo che di notte le rose si arrampicavano alte e scivolavano nella strada dove c'era la libertà. In manicomio ci avevano abituati al sogno, come sogno di libertà.
Poi fuori, una volta che mi hanno scovata come una volpe, mi hanno messa in prigione, volevano darmi la caccia: ieri mi sono innamorata, oggi non lo sono più.

Alda merini






permalink | inviato da Vivolavitaaspettando il 14/9/2010 alle 18:45 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Sfoglia luglio        ottobre
rubriche
links
tag cloud
cerca
calendario
adv